Important news / Notizia importante



La Fufi, a Tucson, dopo sette anni non c’è più.

La Fufi, in Tucson, is gone after seven years.


La Fufi, a Tucson, dopo sette anni non c’è più. Abbiamo lottato fino all’ultimo, abbiamo cercato di far sopravvivere, nonostante le difficoltà, un ristorante che è stato molto amato dai suoi clienti…
Ma alla fine la pandemia e la burocrazia hanno prevalso: per il rinnovo del visto siamo dovuti andare in Italia, non ci è stato concesso di tornare e di fatto ci è stato impedito di lavorare.
Il Caffe’ Milano – La Fufi ha chiuso i battenti.
Naturalmente cercheremo di tornare con una nuova iniziativa: stiamo già lavorando a nuovi progetti, primo fra tutti la scuola di cucina italiana online.
Ma per questo c’è tempo.
Non c’è tempo, invece, per la cosa che ci sta più a cuore: ovvero salutare e ringraziare di cuore tutti gli amici – americani e italiani – che ci hanno supportato materialmente e spiritualmente.
Una gara di solidarietà e amicizia che ci ha letteralmente tolto il fiato e che non potremo mai dimenticare.
A tutti voi, cari amici, giunga il nostro saluto: speriamo che sia solo un arrivederci.
Vi amiamo!

La Fufi, in Tucson, is gone after seven years. We fought to the last, we tried to make a restaurant survive, despite the difficulties, that was much loved by its customers …
But in the end, the pandemic and bureaucracy prevailed: We had to return to italy to renew our visa, we were not allowed to return and in fact we were prevented from working.
Caffe’ Milano – La Fufi has closed its doors.
Of course we will try to come back with a new initiative: we are already working on new projects, first of all, an online Italian cooking school.
But there is time for this.
There is no time, however, for the thing that is most important to us: that is, to greet and thank all the friends – Americans and Italians – who have supported us materially and spiritually.
A race of solidarity and friendship that literally took our breath away and that we can never forget.
To all of you, dear friends, our time has come to say goodbye: which we hope is just goodbye, and not farewell.
We love you!